Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna

Emergenza Terremoto

EMERGENZA TERREMOTO - Province di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia


E' attiva un'apposita casella di posta elettronica alla quale inviare le segnalazioni dei danni al patrimonio culturale e le offerte di volontariato, collaborazioni e prestazioni: sisma2012@beniculturali.it

NOTIZIA:

MODENA - Archivio di Stato - Pubblicazione di Interpello per incarichi professionali: scarica l'Interpello


 

Terreferme
Emilia 2012: il patrimonio culturale oltre il sisma

img terreferme con pay off
Documentare le attività svolte per la tutela del patrimonio culturale colpito dal sisma, riflettere con la comunità scientifica, analizzare le criticità e i successi, è il fondamento per trasmettere, a chi nel futuro dovrà affrontare emergenze simili, procedure e interventi che limitino i danni a persone e cose e consentano aiuti immediati ed efficaci.

In base a questa convinzione e grazie al contributo di Fondazione Telecom Italia, la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia-Romagna ha dato vita un progetto che potesse creare una testimonianza durevole ed efficace di quanto avvenuto al paesaggio e, soprattutto, al patrimonio culturale.

In occasione del secondo anniversario, il progetto è stato presentato al pubblico con una mostra multimediale ed interattiva alla Triennale di Milano (30 maggio - 20 luglio 2014).

logo semestre europeo
Per maggiori informazioni visita il sito terreferme.beniculturali.it
Terreferme è anche su Facebook e Twitter

 

 

NotizieArchivio Notizie

Pubblicazione Bandi di selezione 09/10/2014

Bandi di selezione per l’attivazione di tirocini formativi e di orientamento per 150 giovani fino a ventinove anni di età, che saranno utilizzati per la realizzazione di progetti specifici finalizzati a sostenere attività di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale

EventiArchivio Eventi

La Fabbrica dei sogni

La Fabbrica dei sogni. "Il bel San Francesco" di Alfonso RubbianiBologna, ex Chiesa di San Mattia dal 26 settembre al 23 novembre, 2014

Inaugura venerdì 26 settembre alle ore 18 presso la ex chiesa di San Mattia (via Sant'Isaia 14/a) la mostra La Fabbrica dei sogni. "Il bel San Francesco" di Alfonso Rubbiani organizzata e promossa dalla Direzione Ragionale per il Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia-RomagnaNel ...

invito IL PASSATO DAVANTI A NOI

"Il passato davanti a noi" 140 anni dell'Archivio di Stato di Bologna (1874-2014)Bologna, Archivio di Stato 20-21 novembre, 2014

Il convegno, organizzato dall’Archivio di Stato di Bologna, in collaborazione con l’Associazione “Il Chiostro dei Celestini. Amici dell’Archivio di Stato di Bologna”, si propone di sollecitare una riflessione sul rapporto tra gli storici e le fonti documentarie, ripercorrendo ...

img dopo vieni al museo

DoPo vieni al MuseoRavenna, Museo Nazionale dal 9 novembre 2014 al 12 aprile 2015,

Da novembre 2014 ad aprile 2015 la seconda domenica del mese vieni al Museo Nazionale di Ravenna!Ti aspettiamo per partecipare a divertenti percorsi e laboratori creativi (dai 7 anni). Primo appuntamento: Fantasia di mosaici Realizziamo insieme mosaici con tanti materiali diversi domenica 9 ...

Torrechiara

Appennino è...Langhirano (PR), Castello di Torrechiara 2 novembre, 2014

In occasione del fine settimana di Ognissanti, domenica 2 novembre, Torrechiara, con il suggestivo borgo quattrocentesco, l’imponente castello fatto costruire da Pier Maria Rossi e i vigneti lussureggianti delle colline circostanti, ospiterà un ricchissimo programma di eventi dedicati alla ...

domenica musei gratis

Domenica 2 novembre musei gratis per tuttiEmilia-Romagna 2 novembre, 2014

Torna il 2 novembre #DomenicalMuseo, dove tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente. E’ la prima applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si pagherà il biglietto ...

LA DIREZIONE REGIONALE PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELL’EMILIA-ROMAGNA

foto sede strada maggiore
La Direzione Regionale per I Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia-Romagna ha sede nel centro storico di Bologna, a due passi da Porta Maggiore, in un palazzo progettato alla fine dell'Ottocento dall'arch. Raffaele Faccioli, primo direttore, nel 1891, dell’Ufficio Regionale per la Conservazione dei Monumenti dell’Emilia, e costruito nell'area dell’antico Convento di S. Maria della Magione, di cui conserva il porticato quattrocentesco aperto sulla corte interna ed un lacerto murato nel fianco orientale del voltone di ingresso.
E’ Ufficio dirigenziale generale periferico del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, creato allo scopo di dirigere e coordinare l'attività di Soprintendenze di settore, Archivi di Stato e Biblioteche statali esistenti sul territorio regionale e di fissare un punto di riferimento istituzionale per i rapporti fra il Ministero e gli enti pubblici territoriali.
 
La Direzione Regionale è anche su Facebook

Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia-Romagna
C.F. 91220990377 - codice iPA per fatturazione elettronica: BQ9N1I
Strada Maggiore, 80 - 40125 - Bologna - Italia
Tel. 39 051 4298211 - Fax. 39 051 4298277

Lun-Ven: 9.00-17.00

e-mail: dr-ero@beniculturali.it mbac-dr-ero@mailcert.beniculturali.it