Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna

Le città murate della valle del Rubicone e della valle dell'Uso

di Barbara Vernia
Tipo
storico-archeologico
Nazione
Italia
Regione
Emilia-Romagna
Provincia
Forlì-Cesena
Comune
Comuni vari
Lunghezza
itinerario automobilistico
Durata
realizzabile in più giorni
Data compilazione
2007

Abstract

A nord della valle del Marecchia, si allineano quelle del Rubicone e dell’Uso. Lungo il percorso sorgono una serie di borghi, che furono fortificati nel basso Medioevo e il Rinascimento. Le più antiche testimonianze risalgono all’età romana. In seguito l’autorità ecclesiastica sviluppò importanti infrastrutture, che divennero importanti centri di aggregazione per le comunità rurali. Più tardi arrivarono le famiglie aristocratiche riminesi e dei Montefeltro a realizzare complessi fortificati.

Descrizione

A nord della valle del Marecchia, si allineano la valle del Rubicone e la valle dell'Uso. Il percorso qui proposto parte da Savignano sulla via Emilia, risale il Rubicone verso Borghi e si addentra a sud, lungo l'Uso, in direzione prima di S. Giovanni in Galilea e poi fino a Monte Tiffi, una valle decisamente meno conosciuta dal punto di vista turistico, dove tuttavia alcuni recenti restauri hanno consentito di riscoprire alcune straordinarie testimonianze. Il percorso prosegue lungo la valle del Rubicone e nel territorio circostante, dove sorgono una serie di borghi inseriti in un contesto naturalistico scarsamente abitato e che dunque consente di apprezzare l'isolamento dei piccoli agglomerati urbani fortificati durante il basso Medioevo ed il Rinascimento. Le più antiche testimonianze risalgono all'età romana (ponte di Savignano); in seguito l'autorità ecclesiastica, grazie anche alle comunità religiose che vi si insediarono, sviluppò importanti infrastrutture, creando edifici di culto e monasteri che divennero importanti centri di aggregazione per la comunità rurale.

Solo più tardi intervennero le famiglie aristocratiche riminesi e del Montefeltro a realizzare complessi fortificati, che, dopo un periodo di crisi tra Settecento e Novecento sono tornati ad essere strutture visitabili, grazie ad importanti lavori di recupero, tra i quali si segnalano anche quelli realizzati a Gatteo, ubicato a nord della via Emilia e dunque unica tappa al di fuori delle valli considerate.

Il percorso dunque in primo luogo punta a restituire al turista l'idea delle infrastrutture (ponti, strade, attività produttive) che furono fondamentali per le comunità rurali qui insediate e protette dalle fortificazioni, garantendo loro una straordinaria continuità di vita all'interno di un paesaggio spesso ancora incontaminato.

Informazioni Turistiche

cfr. singole schede

Bibliografia

cfr. singole schede

Tappe dell'itinerario

01 - Savignano sul Rubicone - Pieve di S. Giovanni in Compito
  • Tipo Pieve
  • Provincia Forlì-Cesena
02 - Savignano sul Rubicone - Ponte romano
  • Tipo Ponte romano
  • Provincia Forlì-Cesena
03 - Borghi - Mura
  • Tipo Mura cittadine
  • Provincia Forlì-Cesena
04 - Borghi - Resti del castello di S. Giovanni in Galilea
  • Tipo Borgo fortificato
  • Provincia Forlì-Cesena
05 - Borghi - Pieve di S. Giovanni in Galilea
  • Tipo Scavi archeologici
  • Provincia Forlì-Cesena
06 - Montetiffi - Ponte romanico
  • Tipo Ponte
  • Provincia Forlì-Cesena
07 - Montetiffi - Abbazia di S. Leonardo
  • Tipo Abbazia
  • Provincia Forlì-Cesena
08 - Savignano sul Rubicone - Castello di Ribano
  • Tipo Fattoria fortificata
  • Provincia Forlì-Cesena
09 - Sogliano al Rubicone - Porta malatestiana
  • Tipo Porta civica
  • Provincia Forlì-Cesena
10 - Sogliano al Rubicone - Ruderi del castello di Strigara
  • Tipo Castello
  • Provincia Forlì-Cesena
11 - Montiano - Rocca Malatestiana
  • Tipo Castello residenziale
  • Provincia Forlì-Cesena
12 - Montecodruzzo (Roncofreddo) - Resti del castello
  • Tipo Castello
  • Provincia Forlì-Cesena
13 - Roncofreddo - Borgo e Castello di Monteleone
  • Tipo Borgo medievale
  • Provincia Forlì-Cesena
14 - Roncofreddo - Castello di Sorrivoli
  • Tipo Castello difensivo
  • Provincia Forlì-Cesena
15 - Roncofreddo - Torre civica e resti delle mura
  • Tipo Resti del castello
  • Provincia Forlì-Cesena
16 - Longiano - Castello Malatestiano
  • Tipo Castello residenziale
  • Provincia Forlì-Cesena
17 - Gatteo - Castello Malatestiano
  • Tipo Castello
  • Provincia Forlì-Cesena

Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'Emilia-Romagna
C.F. 91220990377 - codice iPA per fatturazione elettronica: BQ9N1I
Strada Maggiore, 80 - 40125 - Bologna - Italia
Tel. 39 051 4298211 - Fax. 39 051 4298277

Lun-Ven: 9.00-17.00

e-mail: sr-ero@beniculturali.it - mbac-sr-ero@mailcert.beniculturali.it

  
fb
icon youtube icona twitter